Browsing All posts tagged under »racconto«

Il monumento all’Amore Eterno

giugno 8, 2012

1

Ad Agra si va per visitare il Taj Mahal, ma nel mio giro decido di tenermelo alla fine, come si dice: il dolce in fondo . Ecco allora prima i templi più piccoli, quelli lontano dal centro, alcuni che nemmeno sono segnati sulla guida, a portarmici è un guidatore di autorikshaw che starà con me […]

La città fantasma di Fatehpur Sikri

giugno 7, 2012

0

La Tata scassata che mi porta a Fatehpur Sikri è lenta e da rottamare. E’ appena l’alba ma già sono in un bagno di sudore, visto che l’aria condizionata non funziona ed è impossibile aprire i finestrini a causa delle nuvole di polvere che alzano le ruote delle macchine avanti a noi. Finalmente eccoci alla […]

La mia Guida per la città dei morti

giugno 3, 2012

0

Una città di morte e di vita. Un posto pieno di persone e di preghiere, di monasteri e templi. Tutto lungo la sponda del fiume più sacro del mondo, il Gange. Varanasi, l’essenza dell’India. In compagnia di una guida eccezionale. Quando arrivo alla stazione trovo, assieme ai centinaia di autisti di rikshaw che cercano di […]

La Città Ideale di un Genio

gennaio 6, 2012

4

C’è un posto poco lontano da Roma, che sembra uscito da un libro di favole, in realtà è saltato fuori dalla mente geniale e un po’ matta di un architetto artista che ha fatto la storia del ‘900 italiano: Tomaso Buzzi. Questo posto si chiama La Scarzuola ed esiste dal XIII secolo. Qui San Francesco […]

Il cuoco di Timbuctu

dicembre 15, 2011

1

Il soufflé al formaggio era nel forno e Osman lo osservava dal vetro appannato con lo stesso amore con cui, anni prima, aveva guardato per la prima volta Bubacar, il suo unico figlio, che appena nato piangeva così forte da svegliare tutta Timbuctu. Osman si lavò per l’ennesima volta le mani sudate e le asciugò […]

La salita al Monte Sinai

dicembre 3, 2011

2

La sveglia suona presto per andare sul Monte Sinai: alle 23:00. E’ appena sceso il freddo sulla spiaggia di Dahab e già il pulmino passa a prenderci per attraversare la penisola verso l’interno. Dopo un paio d’ore arriviamo ai piedi del monte, poco lontani dal Monastero di Santa Caterina. Lì ci uniamo ad un gruppetto […]

A casa dell’Assoluto

ottobre 28, 2011

0

L’arrivo ad Haridwar toglie il fiato. Per il caos, per la confusione, per l’incertezza della strada, per la paura di ritrovarsi in quella piazza l’unico occidentale in mezzo ad un milione di persone che ti guardano male. E mi ci vorrà poco per scoprire che in tutta la città i turisti si contano sulla punta […]