L’attimo in cui amiamo la neve

Posted on 5 febbraio 2012

0



C’è solo un momento in cui amiamo la neve. Quell’attimo, che dura poche ore, tra quando smette di nevicare e quando inizia a piovere e la neve si trasforma in ghiaccio. In quelle ore tutti, bambini in prima fila e dietro tutti gli altri, si riversano in strada a vivere quel bianco così strano che trasforma ogni paesaggio in un presepe senza tempo. Roma Antica coperta dalla nevicata più imponente degli ultimi vent’anni diventa una città senza tempo, si cancella l’asfalto, i segnali stradali, si nascondono i cassonetti, le macchine, e ogni segnale di modernità. Rimangono solo le rovine, desolate come in un disegno di Piranesi, e anche le statue decapitate ritrovano in un cumulo di neve, quel volto che da anni non vedono più. Ma solo per poche ore: in serata già tutto sarà poltiglia e sporco.

Annunci
Posted in: Fotografia, Roma